Highlights from Piemonte wines in London

Non poteva essere più azzeccato l’ elegante Institute of Directors di Londra per ospitare trenta produttori di Barolo, che lunedì scorso hanno presentato i propri vini al pubblico specializzato inglese. L’organizzazione è stata affidata alla rivista Decanter, sotto la regia dell’ agenzia di comunicazione Wellcom di Alba. Interessante ed educativo è stato il seminario delle 11,30 di Stephen Brook, che ha degustato assieme ad una cinquantina di persone 10 vini, che secondo lui rappresentano meglio le Langhe, tra i quali il mio Barbera d’Alba “Lirano soprano” 2007. Eventi organizzati in questo modo, mirati sia al trade che al consumatore finale servono molto a promuovere il Piemonte in giro per il mondo. In Inghilterra le persone over 50, hanno ancora una concezione del vino italiano legato al Chianti e Pinot grigio di basso livello, quindi queste occasioni servono per stimolare i giovani consumatori a farsi coinvolgere dai meravogliosi vini della nostra regione.