La qualità va spiegata

A causa della lunga vendemmia di quest’anno, non sono potuto andare a visitare il tanto atteso Salone del Gusto di Torino, ma grazie all’ web mi sono fatto un’idea. Vi consiglio di vedere questa intervista di Sergio Miravalle de La Stampa ad Aldo Conterno e Quinto Chionetti http://www.lastampa.it/multimedia/multimedia.asp?IDmsezione=86&IDalbum=31305&tipo=VIDEO La trovo vera e genuina. Aldo Conterno dice, con splendida semplicità che il consiglio che darebbe a suo figlio, è di perseguire la qualità. Concetto ovvio e semplice, ma lo dice in un modo che mi conquista.

Però manca qualcosa, la qualità deve essere spiegata ed ora abbiamo gli strumenti tecnologici per farlo. Con questo blog sto cercando giornalmente di dare una spiegazione al concetto di qualità che a volte può sembrare astratto o lontano.

  • Bravo Enrico! Seguire il tuo blog è affascinante, sembra di essere lì con te. Si imparano tante cose sul tuo lavoro e si apprezza con grande meraviglia proprio la ricerca della qualità che persegui con successo. Ci appassiona, grazie di condividere tutto questo con noi.