Clint Eastwood sceglie Rivetto

Mi ha fatto molto piacere che uno dei più grandi attori e registi della storia del cinema, come Clint Eastwood, abbia scelto per una delle scene del suo ultimo film Hereafter, il vino Rivetto.

La scena si svolge in una scuola di cucina italiana, dove uno degli studenti è il sensitivo George Lonegan, interpretato dall’attore Matt Damon. L’insegnante/chef, di chiare origini italiane, inizia la lezione così :

Ai corsi di aerobica ci si scalda con lo stretching, noi ci scalderemo con un buon bicchiere di Barbaresco, un fantastico vino del Piemonte nel Nord dell’Italia, fatto da uve nebbiolo, bevetene un sorso, coraggio! Salute!

In questo momento il mio pensiero va a mio nonno Ercole, che ha sempre amato sia i western di Eastwood che il Barbaresco. Ed è proprio nella cittadina di Barbaresco che si stabilizzò per qualche anno durante la seconda guerra mondiale per vinificare i nebbioli di alcune cantine momentaneamente chiuse a causa del conflitto.

È sempre bello sentir parlare di territorio piemontese di qualità nei film hollywoodiani, in particolar modo se viene fatto in maniera genuina e disinteressata, com’è stato per Hereafter.

E voi l’avete visto il film? Fatemi avere le vostre impressioni!

  • Pingback: Tweets that mention Clint Eastwood sceglie Rivetto -- Topsy.com()

  • nicolo

    Lo sapevo che avrebbe scelto il vostro vino…che altro scegliere???
    mi mandate il video che lo carico nel mio nuovo sito che sara online a breve…
    grandi RIVETTO

  • Grazie Nicolò! Il film è ancora nelle sale cinematografiche quindi non mi è ancora possibile scaricarlo, magari negli States dove sei tu è più facile reperirlo, comunque ti farò avere il materiale appena possibile. Buon lavoro!

  • Rausa Angelo

    Complimenti…i Fratelli Rivetto diventano con il loro vino fra poco anche degli attori…
    Hollywood chiama….! Ieri avevo appena aperto una bottiglia Barbaresco vostro…

    Saluti
    Angelo

  • hrvoje

    Complimenti!!! :)

    Hrvoje P., Croazia