2011 come il 2003? Assolutamente NO

In questi giorni ho sentito spesso paragonare il 2003 al 2011, ma credo le possiamo accomunarle solo per l’inizio della data di vendemmia che per le uve a bacca nera precoci è stata a fine agosto.

 

Il 2003 è stato per assurdo più logico, con un estate sempre e costantemente caldissima e secchissima, con acidità sicule e gradazioni alte. Il 2011 invece è caratterizzata da fine Maggio molto caldo, da un giugno molto fresco e piovoso, da un luglio mite e da un freddino inizio di agosto con finale molto torrido. Tutto ciò ha provocato a fine agosto un appassimento precoce per disidratazione, lasciandoci un residuo zuccherino altissimo, mentre l’acidità ancora molto alta, vedremo cosa uscirà dalla pigiatura, ma sicuramente l’annata sarà abbondantemente migliore del 2003, non ho alcun dubbio!