Iniziamo con le punte del nebbiolo

Il progetto del NEBBIOLO DI PUNTA continua; questo infatti è il secondo anno di vendemmia che vede protagonista la sola parte terminale del grappolo di nebbiolo. Lo scopo è di ottenere uno spumante metodo classico di altissimo livello a 100% nebbiolo. Una vendemmia di precisione, eseguita con cautela da mani esperte, fatta in modo da non recidere la parte di grappolo che rimarrà attacata alla pianta. Perchè vendemmiamo solo la punta?

Nebbiolo grapes in San Bernardo vineyards

Semplice, perchè è più acida e ci garantisce una freschezza maggiore per la base spumante, mentre la parte restante verrà vendemmiata più tardi come nebbiolo da Barolo beneficiando di una sorta di diradamento tardivo. A questo ambizioso progetto, ideato dal geniale enotecnico Sergio Molino, partecipano, oltre al sottoscritto, Reverdito, Boglietti, Cascina Ballarin ,Az.Agr. Sergio Molino di La Morra, Travaglini di Gattinara,Conterno Franco di Monforte, Cascina Adelaide di Barolo, La Kiuva di Arnad in Valle d’Aosta.

nebbiolo grapes after bottom of the bunch cutting

Nonostante sia abituato ad attendere, devo ammettere che sono impaziente di assaggiarlo, ma dovremo ancora aspettare qualche anno, l’idea infatti è di una maturazione in bottiglia sui lieviti di almeno 30 mesi!