Parentesi finlandese tra le due vendemmie del nebbiolo

Enrico Rivetto between Laura Paija and Sari Laurila from HG Launer

Ho approfittato della pausa vendemmiale tra le due raccolte dei nebbioli, per volare ad Helsinki, in occasione di una degustazione organizzata dal mio rappresentante in territorio finlandese. Sari, Laura ed io, abbiamo deciso di mettere in degustazione Dolcetto d’Alba Ercolino 2010, Barbera d’Alba Nemes 2009, Barolo del comune di Serralunga 2006 in Magnum e Barolo Leon 2006, ottenendo commenti positivi soprattutto sui baroli. Ho avuto la possibilità di raccogliere alcune opinioni (godetevi il video) sul mercato vinicolo locale da parte di giornalisti, importatori e soprattutto dalla buyer Italia del monopolio statale Alko, che posside 345 negozi su tutto il territorio nazionale.

Sarà la calma e la flemma finnica, ma la mia percezione è che la crisi non abbia fatto disastri, l’Italia del vino sta crescendo e l’interesse verso i vitigni autoctoni del nostro Paese è molto forte.

Owner of Gastone restaurant in Helsinki

Kippis a tutti!