Il generale inverno

Mamma mia che freddo! Non mi ricordo di un gelo così, da parecchio tempo qui nelle Langhe. I dati ci dicono che temperature invernali molto simili si toccarono solo nel 1985. Ad Alba questa mattina alle 8,30, si sono toccati i -14°C, mentre nelle colline di Sinio non siamo andati sotto ai -9°C. Le previsioni lo avevano preannunciato, dopo 3 giorni di nevicate ininterrotte il gelo siberiano si è abbattuto anche sul Piemonte. Alcuni mi hanno chiesto se le vigne ne risentiranno, io posso dire con certezza, che le viti non avranno problemi, forti della coltre di 60 cm di neve, che fa da coibentante termico.

400 m on the top of Lirano hill, Sinio

Ci sono stati disagi dal punto di vista dei trasporti, molti rallentamenti nelle consegne e difficoltà dei camion a raggiungere le cantine innevate delle Langhe.

Laghetto ghiacciato sito a qualche metro dei nostri uffici

Adesso tutto sembra tornato alla normalità e le tempeste di neve hanno lasciato spazio ad un fantastico sole, che rende i nostri paesaggi ghiacciati ancor più suggestivi.

Vite di nebbiolo piantata nel 1969