Siete pronti? Il Barolo Serralunga 2008 sta arrivando!

Il 2008 è un’annata che regalerà grandi emozioni, il settembre fresco ha garantito a questo Barolo note vegetali straordinarie, un’importante acidità che garantisce un elevato potenziale d’invecchiamento. Dopo un’annata quasi fruttata ed immediata come il 2007, torniamo ad un nebbiolo più classico e di grande carattere, si distingue per i fantastici tannini che ci lasciano presagire ad un evoluzione nel tempo straordinaria. Paragonabile al 2004, anche se nel 2008 la produzione è stata più scarsa.

Il nostro Barolo Serralunga 2008 è composto da 3 vigneti siti nel comune di Serralunga d’Alba: Manocino che con la sua esposizione a ovest-nord ovest garantisce la freschezza, mentre l’est del Serra e San Bernardo esaltano i profumi e l’ottima acidità. Il terreno è meraviglioso: si susseguono argilla e formazioni stratificate marnose, le quali trattengono una miriade di microelementi, che una volta nel vino, caratterizzano la complessità dei baroli di Serralunga d’Alba.

Un Barolo da conservare, apprezzarne l’evoluzione, immergendosi totalmente nell’unicità e finezza del terroir di Serralunga d’Alba.