E che la fioritura abbia inizio!

Il bilancio dell’inizio stagione 2012 è senz’altro positivo, anche se il responso definitivo lo si potrà dare a fioritura ultimata. Le previsioni meteo sono buone per i prossimi giorni perciò sono ottimista. La primavera 2012 è stata caratterizzata da temperature molto irregolari, alcune settimane davvero fresche ed altre torride, quasi ogni weekend si potevano apprezzare piogge di media o debole intensità.

Per ora attacchi fungini non si sono ancora visti, a mio avviso grazie anche alle temperature basse del mese di maggio, che hanno bloccato eventuali sviluppi della malattia.

Buona fioritura a tutti!

Arrossamento fogliare sul barbera, varietà sensibile agli sbalzi termici primaverili