2006 vs 2007 gli opposti

Ultimamente mi ritrovo a dover spiegare la differenza tra queste due annate di Barolo, così diverse tra loro, ma rappresentanti del medesimo terroir. E’ fantastico poter assaggiare due vini prodotti dalla stessa terra con vinificazioni simili, ma di caratteristiche opposte: il 2006 è classico, vendemmiato a metà/fine ottobre, annata fresca, tannino di grandissimo potenziale, consigliato per lunghi invecchiamenti, si esprimerà solo tra 10 anni; il 2007 è caldo, vendemmiato 20 giorni in anticipo, tannino maturo e morbido, quasi fruttato, per certi versi atipico, straordinariamente piacevole.

Due espressioni che rappresentano la forza dell’annata, che si evidenzia proprio su questi due Baroli Leon Riserva. Subiscono entrambi un’invecchiamento di 3 anni e mezzo in botti di rovere di Slavonia e francese, scegliamo le botti che a nostro giudizio mostrano un potenziale d’invecchiamento maggiore.

Il video è stato girato durante il Prowein di Dusseldorf 2013 assieme a Mr.Kemnitz importatore di Amburgo.