Rivetto in British Columbia: buono in tutti i sensi

Buono perchè di qualità, buono perchè piace, buono perchè fa del bene.

I vini Rivetto sono stati protagonisti della Cena di Beneficenza organizzata lo scorso 5 dicembre all’interno del Whistler Film Festival, nella cornice d’eccezione creata dal ristorante Bearfoot Bistro.

Merito di James King, estimatore e promotore dei vini Rivetto in British Columbia, che in una sola mossa ha contribuito a due incontri,  lasciandosi ispirare dal nome e dalla provenienza dello chef ospite al Bearfoot: l’incontro dei piatti con i nostri vini, per una vera cena in stile Piemontese e l’incontro con lo Chef  Carlo Zarri del rinomato Hotel Villa San Carlo di Cortemilia, in Canada e Stati Uniti per la quinta edizione del tour culinario “Truffle and Hazelnuts”. Ebbene sì, abbiamo conosciuto Chef Zarri grazie al Canada!

Un’ altra incursione nel mondo del cinema per i vini Rivetto, degna di un film, che hanno contribuito al successo della serata organizzata dal gruppo Artists for Peace and Justice per raccogliere fondi in favore dei bambini Haitiani.

“E’ stato un vero onore – ci confida Carlo Zarri – poter essere lo chef ospite d’onore  al Whistler Film festival in Canada con la cucina ed i vini  piemontesi. E’ un veicolo di promozione del nostro territorio e della nostra enogastronomia, su cui puntare in modo deciso per il futuro. Ringrazio Rivetto che con i suoi vini ha contribuito ad elevare al massimo la qualità della nostra proposta e la soddisfazione degli intervenuti”.

Per i più curiosi ecco il menu:

1st course: King Prawn tales fried in hazelnuts tempura con Barbera d’Alba Nemes

2nd course: Sunchockes soup langarola style with semolina cake and white truffles Barbera d’Alba Nemes

3rd course: Risotto Piemonte with white Truffles con Barbaresco Cè Vanin

4th course: Sirloin steak “Sophia Loren” with reduced Barolo sauce and balsamic vinegar con Barolo del Comune di Serralunga

5th course: Dessert de la maison