A Wine Spectator piace la Barbera

Rivetto raddoppia: nella sezione Piemonte della  “Buying Guide” del numero di novembre di Wine Spectator dedicata alla Barbera d’Alba siamo presenti con le due espressioni dell’annata 2009: quella più moderna ed estrema del Lirano Soprano e quella   più moderata dello Zio Nando .

Il vigneto di Barbera d’Alba fu piantato nel 1944 da Ferdinando: di qui il nome Zio Nando! Posizione favorevole ed esposizione privilegiata permettono alla Barbera di esprimersi al meglio. E per le annate migliori una piccola quantità super selezionata dei filari in cima alla collina Lirano diventa Barbera d’Alba Lirano Soprano.