Vendemmia 2013: la magia di settembre

La vendemmia 2013 mi è piaciuta perché è stata intensa emotivamente. La primavera fredda e umida, l’estate non molto calda faceva presagire una brutta annata, ma settembre ha risolto tutto: un mese direi climaticamente  perfetto. La vendemmia quest’anno si è concentrata nel mese di ottobre, cosa che non succedeva da parecchi anni, la considero un’annata antica, dove la bravura del produttore si farà sentire maggiormente. Abbiamo cercato come sempre, di raggiungere una maturazione polifenolica massima, in particolare sui nebbioli spero i rischi presi diano i loro frutti tra qualche mese quando il vino sarà finito.

IMG_5410 copia

Il 2013 è stata un’annta che mi ha fatto capire pregi e difetti di alcune mie vigne ed ha messo alla prova alcune mie convinzioni e scelte. E’ presto per giudicare l’annata, però credo che il nebbiolo ami le difficoltà e questa è la classica annata che ci fa ricordare la differenza tra un vitigno normale ed uno nobile.

IMG_5366 copia