Pennsylvania side by side

map

La Pennsylvania è uno dei pochi stati americani, dove gli alcoolici sono controllati dallo stato, perciò nessuna enoteca privata, ma bensì un’unica grande catena di negozi controllati da Harrisburg. Come tutti i monopoli hanno lati positivi e negativi: da una parte la sicurezza dell’incasso ed il controllo sui prodotti, dall’altra parte prezzi più alti del 20% e difficoltà nel trovare vasta selezione di vini.

Assieme a Lee Kuhen rappresentante su Pittsburgh per la Vintage imports

Assieme a Lee Kuhen rappresentante su Pittsburgh per la Vintage imports

Mi ha fatto molto piacere essere stato selezionato dal PLCB (Pennsylvania Liquor Control Board) per l’evento annuale dei vini di lusso, solo 200 cantine di tutto il mondo tra le quali 100 statunitensi, le altre dal resto del mondo di cui una ventina italiane. Gli eventi si sono tenuti a Pittsburgh presso lo stadio degli Steelers, il giorno successivo ad Hershey nel museo dell’automobile ed il gran finale a Philadelphia.

I vini scelti sono quelli che vedete nella foto qui sotto:

IMG_8277

Sono rimasto molto contento nel vedere i wine lovers visibilmente riconoscenti, nell’apprendere che ero venuto dall’Italia apposta per far conoscere i vini del Piemonte; per noi sembra una cosa normale, ma alcuni di loro erano davvero inorgogliti da questo fatto.

With PA sale rep Rob Reese, trying to adjust an old car during the tasting... drinking too much?

With PA sale rep Rob Reese, trying to adjust an old car during the tasting… drinking too much?

Da est a ovest, 6 ore di auto attraversando il lungo stato della Pennsylvania, distese di campi immense tra Philadelphia e Pittsburgh, due luoghi così diversi: il primo più frenetico e metropolitano tipico della costa Est, mentre il secondo più tranquillo, alle porte del Midwest americano, con grandissimo margine di sviluppo specialmente per il mondo del food & wine. Tra queste due grandi città, si trova Harrisburg la capitale e Hershey famosa per i suoi baci di cioccolato, quest’ultime più “easy” immerse nella profonda campagna americana.

Qui sotto la foto con Paul Zientek, titolare della Vintage Imports mio rappresentante in PA,NJ,DE che mi ha appoggiato in questo piacevole viaggio. Paul è stato il primo che credette in me e nei miei vini più di tredici anni fa, ne sarò per sempre riconoscente. Buona fortuna per il tuo apprendimento dell’italiano, sei sulla strada giusta!

IMG_8322