“Il momento migliore per piantare un albero è vent’anni fa. Il secondo momento migliore è adesso” Confucio

L’annata anticipata ed il tempo non piovoso, ci permettono di proseguire velocemente, alla seconda parte del progetto di arricchimento di specie arboree della collina di Lirano. Faggi, betulle, cedri, ontani, salici, mandorli, susini, alloro, siepi miste, erbe aromatiche, si fondono nei vigneti e danno sempre più un senso di equilibrio all’azienda che ho fortuna di gestire.

Credo le immagini parlino da sole.